Torna in aula Valbruna, partner della scuola, per un focus sull’uso dei distillati nella pasticceria moderna e contemporanea, un incontro di cui si sente l’urgenza, come spiega Michele Marcon, portavoce della storica azienda: “Troppo spesso oggi ci si dimentica dell’importanza dei distillati tanto che trovare un dolce moderno profumato al rhum o con un distillato di agrumi o di ciliegie è quasi una rarità. Eppure per un professionista è fondamentale approcciarsi ai distillati di qualità e ben bilanciati“.

Con queste premesse, Valbruna presenta la torta Charlotte rivisitata in chiave moderna “sia per quanto riguarda la presentazione che la ricetta. Per dare un tocco originale abbiamo usato il Caribe Torino Valbruna per inzuppare e profumare i biscotti”.

Charlotte con panna cotta alla vaniglia e frutti di bosco profumata al rhum

Ingredienti:

  • 1 l di panna
  • 300 gr zucchero
  • 30 gr gelatina
  • 10 ml Vaniglia Borurbon 70 Valbruna
  • 500 gr panna montata

Procedimento:

Mescolare la panna con lo zucchero e la Vaniglia Bourbon 70 Valbruna, aggiungere la gelatina precedentemente ammollata in acqua e sciolta, infine amalgamare la panna montata. Colare la panna cotta in uno stampo dove sulla base è stato messo un leggero strato di pan di spagna e a corona sono stati posizionati dei bisquit rose de Reims inzuppati in uno sciroppo profumato al Caribe Torino Valbruna.
Decorare con i frutti di bosco a piacere e mettere in frigo.