In occasione della ricorrenza del 50° anniversario della creazione della FIC (Federazione Italiana Cuochi) il rettore della nostra accademia, lo Chef Rossano Boscolo, ha preso parte alle celebrazioni tenutesi a Roma qualche giorno fa.

All’interno del libro di Lorenzo Pace “1968-2018. 50 anni di sapori e professionalità” la sezione dedicata al 1994 vede il Maestro Boscolo protagonista, anno in cui capitanò una squadra nazionale di primissimo livello con nomi legati alla storia dell’Etoile quali Giorgio Nardelli, Sergio Mei, Alfredo Peloni, Fabio Tacchella e Stefano Laghi, vincendo la medaglia d’oro per la preparazione della cucina calda e l’argento per il tavolo della cucina fredda.

Tra i vari ospiti partecipanti all’evento, Adriano Meloni (Giunta di Roma, assessore allo sviluppo di Roma Capitale), Davide Bordoni (Consigliere Roma Capitale), Adriano Palozzi (Consiglio regionale), Graziella Sangemi (Presidente Cuochi di Roma), lo Chef Antonio Cretti (1° iscritto nel 1968), Maurizio Gasparri, Alfonso Pecorario Scanio, Paolo Marchi, Thomas Gugler (Presidente World Chefs) e, ovviamente, Rocco Pozzuolo (presidente FIC) e Lorenzo Pace (coordinatore del libro per il 50° anniversario FIC).