Marco Zanirato, 24 anni e qualifica professionale di Pasticcere ottenuta nel 2013, ha inaugurato la sua nuova attività lo scorso maggio a Villa Musone, in provincia di Ancona. Il locale si chiama Mario Gelateria Pasticceria ed è un omaggio all’eroe dei videogiochi a cui Marco, a detta degli amici, somiglia.

“Quando ho deciso di rilevare la precedente gelateria e farla mia è stato come rinascere – racconta -. Venivo da un periodo di standby dal punto di vista lavorativo. Dopo l’Etoile ho fatto diverse esperienze senza mai mettere radici in in posto. Inizialmente non ero convintissimo di fare questo grande passo ma, anche grazie al pieno sostegno dei miei genitori e di mio fratello, mi sono detto che ne sarebbe valsa la pena. E non mi sbagliavo”.

A neanche un anno dal’inaugurazione, gli affari di Mario Gelateria Pasticceria vanno più che bene: “Affianco la produzione artigianale del gelato con la piccola pasticceria. Mi piacerebbe dedicarmi di più anche alle colazioni, sfornando cornetti e brioche”.

A portare avanti il suo locale Marco Zanirato è solo: “Mi sono fatto strada con le mie forze, imparando a districarmi anche nelle questioni prettamente gestionali. Essere tornato nelle Marche mi ha dato un nuova carica. Sono felice di essere riuscito a concretizzare la mia passione in qualcosa di mio”.